Petroliferi in rialzo: il greggio sale sui massimi da venerdì scorso sostenuto dall'ipotesi di embargo UE su petrolio e distillati importati dalla Russia. Il future luglio 2022 sul Brent segna 108,85 $/barile, il future giugno 2022 sul WTI segna 106,30 $/barile. Eni +0,2%, Tenaris +0,7%, Saipem +2,0%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)