Petroliferi positivi con il greggio in accelerazione. Il future dicembre sul Brent segna 84,90 $/barile (nuovi massimi da ottobre 2018), il future novembre sul WTI 82,05 $/barile (nuovi massimi da ottobre 2014). Eni +1,0%, Tenaris +3,1%, Saipem +1,1%.

(SF - www.ftaonline.com)