Petrolio: Aie, domanda in calo del 2,9% nel 2009

Ma meno di quanto previsto in precedenza dall'organizzazione

(ANSA) - PARIGI, 11 GIU - L'Aie ha corretto lievemente al rialzo la sua previsione di domanda mondiale di petrolio nel 2009 ma si aspetta sempre un calo del 2,9%. Lo rende noto il rapporto mensile diffuso a Parigi dall'Agenzia mondiale dell'energia. L'organizzazione valuta che il consumo di petrolio raggiungera' gli 83,3 mln di barili al giorno, in calo di 2,5 mln di barili rispetto al 2008. L'Aie prevede tuttavia un aumento della domanda di 120.000 barili al giorno rispetto a maggio.