Petrolio: al Maliki, l'Iraq galleggia su un lago di greggio

Incontro per l'attribuzione di contratti a compagnie petrolifere

(ANSA) - BAGHDAD, 30 GIU - Il primo ministro iracheno Nouri al Maliki ha detto che il suo paese ''galleggia su un lago di petrolio''. Aprendo un incontro nel corso del quale dovranno essere attribuiti a grandi compagnie straniere contratti per lo sfruttamento di sei campi petroliferi e due di gas, al Maliki ha detto: ''Auguro buona fortuna a coloro che vinceranno; coloro che non saranno stati selezionati potranno riprovarci in futuro perche' l'Iraq galleggia su un lago di petrolio''.