Petrolio: forti rischi da prezzi volatili e crisi

Opec: brusca caduta della domanda e stock sovradimensionato

(ANSA) - BRUXELLES, 23 GIU - L'Opec rileva una brusca caduta della domanda di petrolio, la creazione di uno stock sovradimensionato e una rapida caduta nei prezzi. L'organizzazione dei piu' grandi petrolieri del mondo, durante il sesto incontro a livello ministeriale con la Ue a Vienna, osserva che le cause di tale situazione sono riconducibili a una volatilita' dei prezzi ''senza precedenti'', saliti a 100 dlr al barile in meno di 6 mesi, insieme ad una profonda crisi finanziaria e a una forte recessione economica.