Peugeot: famiglia aperta ad alleanze per Psa

Lo ha detto il presidente del consiglio di sorveglianza

(ANSA) - PARIGI, 2 GIU - La famiglia Peugeot, che controlla la casa automobilistica Psa Peugeot Citroen, e' pronta a studiare ''alleanze'' o ''avvicinamenti''. Lo ha detto Thierry Peugeot, presidente del consiglio di sorveglianza. I dirigenti della casa francese si erano limitati finora a cooperazioni strettamente industriali. ''Vogliamo restare indipendenti, restare nell'auto, pur sviluppandoci - ha detto Peugeot - la famiglia non e' del tutto contraria a prendere in esame certe alleanze o avvicinamenti''.