Il Consiglio di Amministrazione di PharmaNutra S.p.A. (MTA; Ticker PHN), azienda farmaceutica leader nel settore dei complementi nutrizionali a base di ferro, riunitosi oggi, ha approvato il Progetto di Bilancio di Esercizio e il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2020.

• CRESCITA IMPORTANTE INUN ANNO DIFFICILE CHE CONFERMA LA STABILITÀ DEL GRUPPO
• FORTE IMPULSO DAI MERCATI ESTERI (+13%) E CONCLUSIONE DI 9 NUOVI ACCORDI CON PARTNER ESTERI
• CONFERMATI E RAFFORZATI GLI INVESTIMENTI STRATEGICI E A LUNGO TERMINE PER UN IMPULSO ULTERIORE ALLE LEVE DI CRESCITA

PRINCIPALI RISULTATI DEL 2020
- Ricavi Netti Consolidati € 56,4 M (+5% rispetto al 2019) in crescita nonostante il periodo di difficoltà - Margine Operativo Lordo Consolidato RESTATED € 16,0 M (+22% rispetto al 2019) per spese operative inferiori rispetto alle previsioni causa COVID-19
- Risultato Netto Consolidato RESTATED € 11,6 M (+37% rispetto al 2019) anche grazie al beneficio fiscale del Patent Box per il 2020
- Posizione Finanziaria Netta Attiva € 9,4 M (+5,8M rispetto al 31.12.2019) liquidità operativa generata nell'esercizio 11,8 M
- Proposta Dividendo ordinario unitario di € 0,67 per azione (+45.7% rispetto al 2019)

Andrea Lacorte e Roberto Lacorte, Presidente e Vicepresidente di PharmaNutra S.p.A., commentano: "Il gruppo mette a segno risultati molto positivi: economicamente, come evidenziato dai dati di bilancio, commercialmente, grazie a dati di vendita costantemente in crescita, e, infine, dal punto di vista scientifico. Seppure a livello globale la situazione continui ad essere complicata a causa della pandemia chiudiamo un altro esercizio in crescita, in linea con la tradizione del Gruppo, tenendo fede ai principali driver di crescita dichiarati: prosecuzione dell'espansione internazionale, grazie a nuovi contratti di distribuzione estera, e riconoscimenti di ulteriori brevetti in nuove aree geografiche che rappresentano un asset strategico per l'affermazione commerciale e scientifica del Gruppo a livello globale. Risultati che si combinano con una crescita della liquidità generata dalla gestione operativa, che confermano la capacità di PharmaNutra di sviluppare business mantenendo un'alta generazione di cassa. Grazie alla solida struttura finanziaria e all'attuale posizione di mercato, PharmaNutra può concentrarsi sul futuro con attenzione e reattività, per massimizzare ulteriori risultati non appena la situazione COVID-19 verrà meno".

(RV - www.ftaonline.com)