Piaggio (+3%) si allunga verso i massimi di aprile a 3,54 euro dimostrando di possedere energie sufficienti per oltrepassare l'ostacolo e per rilanciare l'uptrend verso target a 3,80 circa, record del 2007. Le prospettive si confermano saldamente orientate al rialzo e solo nel caso di discese sotto area 3,00 verrebbero rinviate le attese di crescita.

(CC - www.ftaonline.com)