Piazza Affari sopra la parità. Bene STM, Moncler in forte calo dopo risultati semestrali. Balza Carige. FTSE MIB +0,1%.

Il FTSE MIB segna +0,1%, il FTSE Italia All-Share +0,2%, il FTSE Italia Mid Cap +0,2%, il FTSE Italia STAR +0,0%.

BTP e spread stabili. Il rendimento del decennale segna 0,62% (chiusura precedente a 0,63%), lo spread sul Bund 106 bp (da 106) (dati MTS).

Mercati azionari europei in verde: EURO STOXX 50 +0,2%, FTSE 100 +0,1%, DAX -0,0%, CAC 40 +0,3%, IBEX 35 +0,3%.

Future sugli indici azionari americani sotto la parità: S&P 500 -0,1%, NASDAQ 100 -0,1%, Dow Jones Industrial -0,3%. Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: S&P 500 -0,47%, NASDAQ Composite -1,21%, Dow Jones Industrial -0,24%.

Mercato azionario giapponese in ribasso, il Nikkei 225 stamattina ha terminato a -1,39%. Borse cinesi positive: l'indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen ha chiuso +0,19%, l'Hang Seng di Hong Kong al momento segna +0,7%.

Moncler -4,4% in forte calo nonostante gli ottimi risultati del primo semestre a livello di ricavi: +57% a/a e +11% sullo stesso periodo del 2019, comprendendo il contributo di Stone Island (consolidata dal 1° aprile). L'EBIT si attesta a +92,8 milioni di euro da -35,5 milioni l'anno scorso ma con margine sui ricavi (15%) inferiore a quello del 2019 (18%). Anche l'utile netto torna in nero per 58,7 milioni (-31,6 nel 2020) ma sotto i 70 milioni del sem1 2019. Per quanto riguarda lo scenario, il management evidenzia i rischi connessi all'evoluzione della pandemia, soprattutto sul settore turistico "extra region", molto importante per Moncler.

STM +1,5% guadagna terreno alla vigilia dell'approvazione dei risultati del secondo trimestre. Ieri Kepler Cheuvreux ha confermato la raccomandazione buy e il target a 42 euro: gli analisti prevedono conti buoni con possibile leggero miglioramento della guidance 2021.

Buone performance per le utility: A2A +1,1%, Enel +0,8%, Snam +0,3%.

Prysmian -1,2% perde terreno in scia alla concorrente Nexans -1,3%. Quest'ultima ha comunicato dati semestrali positivi e migliorato la guidance 2021 su EBITDA e ROCE. Il cda di Prysmian approverà oggi la relazione semestrale.

Forte progresso per Banca Carige (asta di volatilità, ultimo prezzo 0,80 euro, variazione teorica +47,20%) nel secondo giorno di rientro alle contrattazioni dopo la sospensione in essere dal 2 gennaio 2019 all'altro ieri a seguito del commissariamento disposto dalla BCE. Ieri il titolo non era riuscito a +%fare prezzo durante la seda, attestandosi in chiusura a 0,6318 euro.

Gli appuntamenti macroeconomici di oggi: alle 10:00 indici fiducia consumatori e imprese. Negli USA alle 14:30 bilancia commerciale beni, scorte all'ingrosso, alle 16:30 scorte petrolio settimanali (EIA), alle 20:00 riunione FOMC, alle 20:30 conferenza stampa Powell (Fed).

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)