Pierrel S.p.A. (Ticker: PRL), provider globale di servizi per l'industria farmaceutica quotato nel segmento MTA di Borsa Italiana, annuncia che l'app di GOCCLES®, è ora disponibile in lingua italiana e inglese su Apple Store o Google Play ed è nata per supportare l'odontoiatra o l'igienista nell'effettuare uno screening del tumore del cavo orale e una visita con gli occhiali Goccles®. Ideato dall'équipe dell'Unità Operativa di Chirurgia Maxillo-facciale della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs di Roma e poi sviluppato ed industrializzato da Pierrel nel corso degli ultimi anni, Goccles® è un occhiale speciale, dotato di un filtro ottico innovativo, che consente di eseguire un esame rapido, non invasivo e non doloroso, del cavo orale grazie all'autofluorescenza. Questa tecnica permette lo screening in solo un minuto della superficie interna della mucosa orale e fornisce un adeguato supporto per la rilevazione precoce di displasie e lesioni potenzialmente maligne; 60 secondi che possono fare la differenza nel salvare la vita di un paziente. L'app è di grande ausilio per il professionista che si trova a effettuare lo screening poiché contiene una libreria delle lesioni del cavo orale con associata descrizione delle patologie più comuni, agevolandolo ad identificare la lesione. Oltre a un tutorial step by step al riconoscimento della lesione e a un video sull'utilizzo di Goccles®, l'app mostra una prima schermata molto intuitiva che invita a scegliere tra due opzioni: eseguire la anamnesi per la quale viene richiesto l'inserimento di dati e foto relative al paziente, oppure riconoscere la lesione attraverso una guida allo screening che aiuta a eseguire la visita e fornisce un riscontro sulla tipologia di lesione con relativa galleria fotografica e descrizione. È infine possibile caricare un proprio archivio di dati e foto da condividere con un clinico del team di Goccles® per ricevere eventuale supporto. Il dispositivo, brevettato nel 2011 e commercializzato da Pierrel Pharma, ha vinto la medaglia d'argento nella sezione Diagnostica (categoria Medicale e Dentale) degli Edison Annual Awards 2019 negli Usa, è stato premiato con "The Life Science Excellence Awards" per la categoria Best Innovative Device-Technology of the Year e ha ricevuto riconoscimenti da Dental Advisor nel 2019, 2020 e 2021.

(RV - www.ftaonline.com)