Il Consiglio di Amministrazione di Piovan S.p.A. ("Piovan" o la "Società") ha esaminato e approvato le informazioni finanziarie periodiche al 31 marzo 2022.

La performance organica del Gruppo Piovan si conferma eccellente con ricavi in crescita del 14,3% e Adj. EBITDA nel trimestre pari a €10,6m. Il primo consolidamento del gruppo IPEG avvenuto nel trimestre – a partire dal primo Febbraio – porta ad una crescita combinata pari ad oltre il 66%, con ricavi di Gruppo che raggiungono i €108m ed un Adj. EBITDA pari a €13,4m.

• Ricavi consolidati pari a € 108,0 milioni, in forte crescita del 66,6% rispetto al 31 marzo 2021 (+14,3% a parità di perimetro di consolidamento);
• Adjusted EBITDA consolidato pari a € 13,4 milioni (12,4% dei ricavi) con EBITDA consolidato in crescita del 42,2% rispetto al 31 marzo 2021 (+12,1% a parità di perimetro di consolidamento);
• Risultato Operativo (EBIT) consolidato pari a € 10,8 milioni (10,0% dei ricavi), +49,1% rispetto al 31 marzo 2021;
• Risultato Netto consolidato pari a € 8,0 milioni (con un'incidenza sui ricavi del 7,4%), +44,8% rispetto al 31 marzo 2021;
• Posizione Finanziaria Netta consolidata negativa e pari a € 108,2 milioni a seguito dell'acquisizione del gruppo IPEG. Escludendo gli effetti dell'applicazione dell'IFRS 16, la posizione finanziaria netta consolidata negativa al 31 marzo 2022 si attesterebbe a € 87,6 milioni, inclusivi di circa €19,8m relativi al potenziale pagamento massimo dell'earn-out relativo all'acquisizione.

(RV - www.ftaonline.com)