Pirelli & C. SpA comunica che Yang Xingqiang ha rassegnato le dimissioni dalla carica di Consigliere di Amministrazione della Società per una sopraggiunta e inattesa concentrazione di nuovi impegni personali. Le dimissioni avranno efficacia dalla prossima riunione del Consiglio di Amministrazione in programma il 10 maggio 2022. A Yang Xingqiang va il sincero ringraziamento di Pirelli per il contributo fornito in oltre sei anni di mandato. Alla data odierna Yang Xingqiang ricopre la carica di Consigliere non esecutivo e non è in possesso dei requisiti per essere qualificato indipendente ai sensi del TUF e del Codice di Corporate Governance e: (i) non risulta titolare di alcuna azione della Società sulla base delle informazioni a disposizione; (ii) è componente del Comitato Strategie; (iii) non ha diritto a indennità o altri benefici conseguenti la cessazione dalle cariche sopra menzionate. A seguito delle dimissioni, nel corso della prossima riunione il Consiglio di Amministrazione sarà chiamato ad adottare le conseguenti deliberazioni.

(RV - www.ftaonline.com)