Pirelli (+0,08%) rallenta il passo dopo aver raggiunto a 5,13 circa i massimi di aprile e la mediana del canale che sale dai minimi dello scorso ottobre. Una stabilizzazione al di sopra di area 5,00 potrebbe sostenere un nuovo slancio verso target a 5,40 circa, massimi di fine 2019. Obiettivi più lontani a 5,75 circa, lato alto del citato canale. Sotto area 5,00 appoggio successivo a 4,70 circa.

(CC - www.ftaonline.com)