Pirelli sta sfruttando in area 4,90 come supporto il lato alto del canale crescente disegnato dai minimi di marzo 2020, superato a inizio marzo e che ora funge da sostegno. Fino a che i prezzi saranno al di sopra di 4,85/90 la possibilità di assistere alla rottura di 5,32, 78,6% di ritracciamento (Fibonacci) del ribasso dal top di ottobre 2019, sarà elevata. Target a 5,60 e 5,80. Sotto 4,85 invece supporto a 4,65 euro.

(AM - www.ftaonline.com)