Secondo quanto comunicato dal G?ówny Urz?d Statystyczny (Gus, l'ente nazionale di statistica di Varsavia), in marzo il tasso di disoccupazione ha segnato in Polonia un declino al 5,4% dal 5,5% registrato in gennaio e febbraio (5,4% in novembre e dicembre), in linea con il consensus. Il dato si confronta con il 6,4% del marzo 2021.

(RR - www.ftaonline.com)