Porsche: rinnovera' richiesta di aiuti pubblici

Esperti, dubbi su quota a Daimler

(ANSA) - BERLINO, 22 GIU - La Porsche non si arrende davanti al 'no' della banca pubblica KfW alla sua richiesta di aiuti pubblici. Un portavoce della Porsche ha detto che la casa automobilistica tedesca presentera' in tempi rapidi una nuova domanda alla KfW per far fronte al suo indebitamento da nove miliardi di euro. Intanto gli analisti tedeschi dell'auto sono scettici su un possibile ingresso del gruppo Daimler nel capitale della casa di Stoccarda, come riportato ieri dalla stampa.