Poste Italiane +0,3% ha lanciato un'obbligazione perpetua ibrida richiamabile dopo 8 anni. L'importo è stato fissato a 800 milioni di euro dai 750 attesi. Gli ordini sono stati superiori ai 3 miliardi di euro. Il rendimento è pari al 2,625% da una prima indicazione in area 3%. Lo riferisce Ifr (Refinitiv).

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)