Prima Industrie -2,0% a 21,85 euro. Intesa San Paolo peggiora la raccomandazione da buy a add e riduce il target da 25,00 a 24,30 euro.

(SF - www.ftaonline.com)