Prosegue la fase rialzista del future Eurostoxx 50: il future sale dello 0,18% e sfiora i 4000 punti. A quota 4000 si colloca il massimo del 16 aprile, il superamento di quei livelli, soprattutto se poi confermato in chiusura di ottava oggi, sarebbe un segnale di forza importante che permetterebbe di considerare conclusa la fase correttiva delle ultime settimane e ripreso l'uptrend in atto dai minimi di marzo (a sua volta facente parte di una struttura rialzista più ampia, iniziata lo scorso ottobre). Oltre i 4000 punti si potrebbe iniziare a parlare di un target in area 4360, sul lato alto del canale crescente disegnato dai minimi di marzo 2020. Prima resistenza a 4080, poi in area 4150. Discese al di sotto di 3980 potrebbero invece mettere in discussione lo scenario rialzista. Con la violazione di 3950 attesa poi la ricopertura del gap lasciato sul grafico intraday il 5 maggio con base a 3905 punti.

(AM - www.ftaonline.com)