Rai Way (+5,11%) attacca la resistenza orizzontale a 5,35 circa, massimi più volte testati nel corso dell'anno, nel tentativo di estendere il movimento ascendente partito a marzo verso 5,75/5,78, top di dicembre e base del gap del settembre 2020. Indicazioni negative giungerebbero invece sotto 4,90 per supporti a quota 4,85.

(CC - www.ftaonline.com)