Relatech, Digital Enabler Solution Know-how (DESK) Company e PMI innovativa quotata sul mercato Euronext Growth Milan, comunica che, in data odierna, il Consiglio di Amministrazione della Società, riunitosi con sistema di audio conferenza, ha esaminato taluni dati gestionali consolidati economico-finanziari, non assoggettati a revisione contabile, al 31 marzo 2022.

*ANALISI DEI RICAVI *

**I dati economico-finanziari del gruppo pro-formati a seguito dell'acquisizione di EFA Automazione S.p.A. (formalizzata in data 18 febbraio 2022) evidenziano Ricavi delle Vendite pro-forma di Gruppo al 31 marzo 2022 pari a Euro 13,3 milioni circa, in crescita del 138% rispetto ad Euro 5,6 milioni circa al 31 marzo 2021.

I ricavi sono composti da:

  • I ricavi delle vendite del Gruppo Relatech (Relatech, Relatech Consulting, Ithea, OKT, Mediatech, Xonne, Dialog Sistemi, Gruppo SIGLA e DtoK Lab) al 31 marzo 2022 sono pari ad Euro 8 milioni circa;

  • I ricavi delle vendite di EFA Automazione al 31 marzo 2022 sono pari a Euro 5,3 milioni circa.

I *ricavi delle vendite consolidati *sono pari a Euro 10,4 milioni circa, in crescita del 87% rispetto allo stesso periodo del 2021.

La quota di ricavi ricorrenti si attesta ad Euro 3,3 milioni circa, in crescita del 114% rispetto a Euro 1,5 milioni al 31 marzo 2021 ed è pari al 31% dei Ricavi dalle Vendite consolidati. In crescita del 45% anche la quota di ricavi verso clienti esteri.

*ANALISI DEL CASH FLOW DI PERIODO *

**La *Posizione Finanziaria Netta *consolidata al 31 marzo 2022 evidenzia un valore netto pari a circa Euro 6 milioni con una liquidità di cassa pari a Euro 9,3 milioni circa rispetto a una Posizione Finanziaria Netta negativa al 31 dicembre 2021 pari a Euro 1,7 milioni circa (cassa).

Si evidenziano come uscita di cassa straordinarie avvenute nel corso del primo trimestre 2022:

  • Euro 7,7 milioni circa per operazioni di M&A

Pasquale Lambardi, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Relatech, ha così dichiarato: "Siamo molto contenti dei risultati raggiunti nel primo trimestre 2022, testimonianza di una crescita significativa per linee esterne e frutto di un ottimo processo di integrazione avviato con le società acquisite nel corso del 2021. I dati di oggi dimostrano come le Eccellenze acquisite l'anno scorso, Gruppo SIGLA, Dialog Sistemi, DtokLab e quella formalizzata quest'anno, EFA Automazione, si siano ben posizionate all'interno dell'offerta di Gruppo basata sulla piattaforma digital cloud RePlatform. Infatti, le attività di cross-selling e up-selling tra le società entrate a far parte del Gruppo, stanno contribuendo in modo consistente in termini di business, aumentando la quota di ricavi ricorrenti, allargando la customer base, rafforzando la presenza del Gruppo in comparti già consolidati e penetrando nuovi settori di mercato. Il Gruppo intende continuare a crescere sia per linee interne che per linee esterne e siamo certi di avere le giuste risorse per cogliere appieno nuove sfide dal mercato."

Nella medesima riunione, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di proseguire il programma di acquisto di azioni proprie per le finalità e secondo i termini stabiliti dall'assemblea del 28 aprile 2022 e, pertanto, di acquistare azioni proprie entro il limite del 10% del capitale sociale e per un controvalore massimo di Euro 1.500.000, da effettuare in una o più tranche entro 18 mesi decorrenti dalla data della delibera assembleare.

(GD - www.ftaonline.com)