Il Consiglio di Amministrazione di Retelit, riunitosi in data odierna, ha approvato le proposte, da sottoporre alla prossima Assemblea del 20 maggio 2021 in sede straordinaria, di modifica dell'articolo 16 dello statuto sociale.

Tali proposte riguardano (i) l'attribuzione anche al Consiglio di Amministrazione della facoltà di presentare una propria lista di candidati per il rinnovo del Consiglio stesso, nonché (ii) l'incremento – da uno a due – degli amministratori riservati alle liste presentate dalle minoranze, con l'incremento – da due a tre – del numero delle liste da cui trarre i membri del Consiglio di Amministrazione, e con la previsione che nel caso di presentazione di una sola lista di minoranza, da quest'ultima saranno tratti due amministratori.

Si precisa che le modifiche proposte, ove approvate, avranno applicazione immediata a partire dall'adozione della delibera dell'Assemblea straordinaria degli Azionisti; pertanto, in caso di approvazione delle stesse, la nomina del Consiglio di Amministrazione successivamente prevista all'ordine del giorno della stessa Assemblea avverrà secondo le modalità previste dal nuovo art. 16 dello statuto sociale.

La relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione, contenente tra l'altro le motivazioni delle proposte di modifica, nonché l'esposizione, a confronto, dell'articolo 16 dello statuto nel testo vigente e in quello proposto, sarà messa a disposizione del pubblico, così come le altre relazioni illustrative inerenti a ciascuno degli argomenti all'ordine del giorno di detta Assemblea, nei termini e con le modalità di legge.

(GD - www.ftaonline.com)