REVO annuncia la nomina di Fabio De Ferrari a Chief Operating Officer, con effetto dal prossimo 1° luglio. Il manager, già tra i promotori della Spac lanciata a maggio 2021, assume ora un ruolo operativo apicale nella gestione aziendale del Gruppo. Fabio De Ferrari, 57 anni, possiede una lunga esperienza in campo assicurativo e tecnologico sviluppata a livello internazionale in importanti gruppi multinazionali, ove ha rivestito posizioni di vertice. Fabio De Ferrari proviene infatti dal Gruppo Allianz dove dal 2018 al 2021 ha ricoperto il ruolo di COO di Allianz Germania ed in precedenza, dal 2013 al 2018, è stato COO di Allianz Global Assistance prima, e di Allianz Partners poi, in entrambi i casi con responsabilità worldwide. Nel suo ruolo, a Fabio faranno capo tutte le attività di Information Technology, Data Science and Business Analytics, e Operations del gruppo REVO e delle sue controllate Alberto Minali, CEO di REVO, ha dichiarato: "Con grande soddisfazione do il benvenuto a Fabio nel nostro team manageriale, una scelta significativa da parte di chi ha creduto subito nel progetto innovativo di REVO divenendone promotore e che ora darà il suo contributo anche come manager. La sua vasta esperienza e la sua approfondita conoscenza del mondo assicurativo, dell'information technology e delle operations, acquisita lavorando per i più importanti player a livello mondiale, saranno indirizzate ad aumentare l'efficienza operativa ed il grado di soddisfazione degli intermediari e dei nostri clienti. L'alto valore della squadra manageriale di REVO si arricchisce così di un'altra professionalità che porterà ulteriore impulso al percorso di crescita che abbiamo intrapreso".

(RV - www.ftaonline.com)