Secondo quanto comunicato dalla Rosstat, l'agenzia ufficiale di statistica di Mosca, in aprile il tasso d'inflazione è rimbalzato in Russia al 17,8% annuo dal 16,7% di marzo (9,2% in febbraio), attestandosi sui massimi dal gennaio 2022. Su base mensile, rettificata stagionalmente, l'indice dei prezzi è invece salito dell'1,6% contro il 7,6% precedente (1,2% in febbraio), che era stata la crescita più netta dal gennaio 1999.

(RR - www.ftaonline.com)