Secondo quanto comunicato dal ministero per lo Sviluppo economico di Mosca, in marzo il Pil della Russia è cresciuto dello 0,5% annuo, dopo il declino del 2,5% di febbraio (e del 2,4% in gennaio). Si tratta della prima espansione registrata dall'economia russa dopo dieci mesi consecutivi di contrazione.

(RR - www.ftaonline.com)