*Lieve rialzo in avvio per Salcef *(+0,3% a 17,20 euro) che potrebbe approfittare di quanto riferito dal Sole 24 Ore questa mattina in merito al piano di investimenti del gruppo FS. Si parla di circa 4 miliardi di euro per l'ammodernamento delle reti italiane del trasporto delle merci in Puglia e sulla direttrice adriatica Bologna-Bari-Lecce. Salcef è attiva nel settore delle infrastrutture ferroviarie con 1.315, ricavi a 340 milioni di euro, utile netto a di 41,3 milioni (dati 2020).

*L'analisi del grafico di Salcef mette in evidenza il balzo in avanti *messo a segno nella prima metà di agosto con nuovo massimo storico a 17,25 euro. Il titolo sta oscillando poco al di sotto di questo riferimento in attesa dello spunto capace di proiettarlo oltre lo stesso e quindi riattivare la tendenza ascendente di fondo verso 18,20 in prima battuta e quindi in direzione di area 20. Discese sotto 16,60 completerebbero il potenziale doppio massimo in formazione da metà agosto, figura ribassista con obiettivo ideale a 15,95 e successivo a 15,15, ex resistenza rappresentata dal massimo di metà luglio.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)