Il dispositivo Beghelli per la sanificazione dell'aria è stato selezionato nella categoria "Design dei materiali e dei sistemi tecnologici" nella rassegna del miglior design italiano del 2021 dall'Osservatorio permanente del Design ADI.

Dopo oltre un anno dal suo debutto sul mercato, SanificaAria30 Beghelli è stato selezionato per l'ADI Design Index, trampolino di lancio per il premio Compasso d'Oro.
Questo riconoscimento, all'interno della categoria "Design dei materiali e dei sistemi tecnologici", è fonte di orgoglio per l'azienda e conferma che Beghelli pone l'attenzione al design e alla qualità dei prodotti al centro della propria offerta.
L'ADI Design Index raccoglie il miglior design prodotto in Italia, selezionando i prodotti che si distinguono per originalità e innovazione, per i processi di produzione adottati, per i materiali impiegati, per la sintesi formale raggiunta.
Solo i prodotti selezionati da ADI Design Index concorrono al Premio Compasso d'Oro ADI, che si terrà nel 2022. Il premio, nato nel 1954 da un'idea di Gio Ponti, è il più antico ma soprattutto il più autorevole premio mondiale di design. Il Compasso d'Oro, proprio a partire dalle selezioni dell'Index, è unità di misura della qualità di prodotti e servizi.
SanificaAria è stato scelto per l'innovazione funzionale, per aver utilizzato la tecnologia dei raggi UV-C allo scopo di sanificare l'aria abbattendo oltre il 99% dei virus e batteri presenti, ma soprattutto è stato apprezzato il fatto di aver messo al centro la persona, perché il processo di sanificazione ha un tale livello di sicurezza che può avvenire in continuo, mentre le persone si trovano all'interno dell'ambiente, un contributo importante per rendere più sicuri e sani gli ambienti di vita e di lavoro di tutti.
Proprio l'accuratezza del design e della realizzazione rende perfettamente collocabili i sanificatori Beghelli sia in ambito civile che nel terziario, per rispondere alle esigenze di sanificazione di luoghi pubblici come scuole, uffici, ristoranti, bar, ambulatori medici, esercizi commerciali e, naturalmente, abitazioni domestiche.
La presentazione dell'edizione 2021 di ADI Design Index, la rassegna del miglior design italiano di oggi selezionato dall'Osservatorio permanente del Design ADI, si è svolta il 27 ottobre alla presenza del presidente di ADI Luciano Galimberti e del presidente di Fondazione ADI Collezione Compasso d'Oro Umberto Cabini, Lara Magoni, Assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda, Regione Lombardia; Alessia Cappello, Assessora allo Sviluppo Economico, Moda e Design del Comune di Milano; Ambrogio Rossari, del Comitato scientifico di coordinamento dell'Osservatorio permanente del Design ADI.

(RV - www.ftaonline.com)