Seduta positiva per Saras, +1,4% a 0,6862 euro, che approfitta della notizia della vendita della raffineria Deer Park al partner Pemex (avevano il 50% a testa) per 596 milioni di dollari tra cash e debito, più il magazzino di idrocarburi valutato 250-350 milioni di dollari. Secondo alcuni analisti, applicando i multipli dell'operazione Deer Park a Saras (la raffineria di Sarroch presenta molte similitudini con Deer Park) si ottiene un target price implicito di 0,90-0,95 euro.

(SF - www.ftaonline.com)