Saras, +0,1% a 1,1420 euro, sopra la parità grazie al recupero dal minimo di inizio seduta a 1,1055. Il titolo è stato penalizzato in avvio dal dato sui margini di raffinazione. Alla fine della scorsa settimana il nuovo benchmark di riferimento adottato dal gruppo, l'EMC Reference Margin, è sceso a 11,4 dollari/barile da 16,2 nella precedente.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)