Il Consiglio di Amministrazione di Solutions Capital Management SIM S.p.A. (la "Società" o "SCM SIM"), società quotata su Euronext Growth Milan di Borsa Italiana S.p.A., ha preso visione dei risultati trimestrali gestionali1 al 31 marzo 2022. Nei primi 3 mesi del 2022 le commissioni attive sono risultate pari a 1,31 milioni di euro, in crescita del 53% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente sulle attività "core"; si registrano, infatti, variazioni positive delle commissioni attive nell'ambito della distribuzione di prodotti assicurativi (+77%), dei servizi di consulenza (+51%) e delle gestioni patrimoniali, nel cui comparto si osserva un incremento del 38%. Manca l'apporto delle commissioni di performance per evidenti motivi di mercato che determina una contrazione del totale dei ricavi del 15%. Le commissioni passive sono pari a 589 mila euro e registrano una crescita dell'11% rispetto al primo trimestre del 2021, a causa della diversa composizione del fatturato. Il Margine di intermediazione si attesta a 711 mila euro, in diminuzione del 29% rispetto al 31 marzo del 2021. SCM SIM chiude il trimestre con un risultato negativo di 291 mila euro, rispetto al risultato positivo di 13 mila euro al 31 marzo 2021. Al 31 marzo 2022 l'Asset Under Management è pari a 913 milioni di euro, in lieve diminuzione rispetto ai 959 milioni di euro registrati al 30 dicembre 2021, soprattutto per effetto delle performance negative dei mercati. La Società detiene un ammontare di Fondi propri pari a 1,7 milioni di euro, largamente superiore rispetto a quanto previsto (1 milione di euro) dal nuovo quadro regolamentare europeo sulle imprese d'investimento.

(RV - www.ftaonline.com)