Sebino S.p.A. ("Sebino" o "Società"), system integrator leader nell'impiantistica antincendio e security, informa su alcuni dati preliminari dell'esercizio 2021. La Posizione Finanziaria Netta Consolidata al 31 Dicembre 2021 risulta positiva e pari ad € 4,7 milioni circa, in forte crescita sullo stesso dato registrato al 31 dicembre 2020 quando, sempre positiva, fu pari ad € 1,6 milioni circa. Il Portafoglio Ordini di Gruppo finale al 31 Dicembre 2021 risulta pari ad € 31,8 milioni circa, in crescita del 59% sul medesimo dato al 31 Dicembre del 2021, quando fu pari a circa € 20 milioni. Gianluigi Mussinelli, Amministratore Delegato: "In tema di Portafoglio Ordini mi ricollego a quanto comunicato al mercato nel mese di Novembre 2021, in relazione all'aumento generalizzato dei prezzi delle materie prime, dell'energia e dei trasporti. Abbiamo operato per mitigare questo fenomeno di isteresi negativa per mantenere quanto più possibile inalterata la nostra marginalità. Questo risulta maggiormente evidente nel nostro portafoglio ordini al 31 Dicembre 2021, dall'analisi del quale risulta sostanzialmente ristabilita la marginalità storica del nostro business principale, ovvero quello dell'impiantistica antincendio. Ribadiamo la perdurante solidità dei fondamentali sia del settore logistica che di quello industriale destinata a perdurare nel tempo"

(RV - www.ftaonline.com)