SECO annuncia di aver registrato il più alto valore di order intake mensile dalla propria fondazione: il nuovo backlog acquisito nel mese di Novembre ha infatti superato il valore di €24M. Tale importo va ad incrementare ulteriormente il valore del backlog che, come già annunciato lo scorso 4 novembre, ammontava a €114,5M al 31 ottobre 2021. In particolare, si osserva un importante contributo da parte di Garz & Fricke, i cui nuovi ordini ricevuti nel mese appena concluso ammontano a circa €10M. Escludendo tale importo, i nuovi ordini ricevuti da SECO provengono da clienti situati in tutti i mercati maggiormente serviti dal Gruppo, tra cui l'EMEA, l'APAC e gli USA. "La nostra crescita prosegue in modo importante, dimostrando nei fatti la bontà della strategia e del posizionamento vincente di SECO. La componente organica del nostro backlog aumenta ulteriormente la visibilità sul business per il 2022. Siamo entusiasti del contributo di Garz & Fricke, il cui processo di integrazione sta proseguendo meglio delle nostre aspettative. SECO ha un forte potenziale ancora inespresso, sono molto entusiasta e fiducioso sul nostro futuro", ha dichiarato Massimo Mauri, CEO di SECO.

(RV - www.ftaonline.com)