Settore lusso in buona forma grazie alle prime indicazioni riguardanti la variante omicron del Covid-19: i sintomi sono diversi da quelli della delta ma, almeno per il momento, molto lievi, non richiedono ospedalizzazione né tantomeno il ricorso alla terapia intensiva. La notizia è molto positiva per i gruppi legati agli spostamenti internazionali come quelli del settore lusso: Moncler +2,2%, Tod's +1,4%, Brunello Cucinelli +2,0%.

(SF - www.ftaonline.com)