Molto bene il settore rinnovabili con Iren +4,2%, Alerion Clean Power +7,6% ed ERG +1,7%. Il comparto resta sotto i riflettori dopo l'annuncio dell'acquisizione della quota di controllo del 60% circa detenuta da Falck SpA in Falck Renewables da parte di IIF (Infrastructure Investments Fund, JP Morgan) a 8,81 euro per azione. Dopo il closing (previsto nel primo trimestre 2022) IIF lancerà un'OPA al medesimo prezzo finalizzata al delisting.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)