Nel corso del Consiglio di Amministrazione di SIA, riunitosi sotto la presidenza di Federico Lovadina, l'ing. Nicola Cordone, ha comunicato la sua decisione di lasciare l'incarico di Amministratore Delegato e Direttore Generale di SIA per unirsi al team di CDP Equity nel ruolo di Senior Advisor su progetti di digitalizzazione e nel settore dei Data Centre, a decorrere dall'8 marzo 2021.

La decisione di Nicola Cordone si inserisce negli accordi di governance previsti dal progetto di fusione per incorporazione di SIA in Nexi, nell'ambito del quale il Presidente, avv. Federico Lovadina, ed il management della società assicureranno la continuità strategica, nonché il proseguimento delle attività volte al completamento dell'operazione per la creazione di una società leader nel settore dei pagamenti a livello paneuropeo, a beneficio dei propri clienti, dipendenti, azionisti e di tutti gli stakeholder della Società.

Il Presidente e tutto il Consiglio di Amministrazione di SIA hanno ringraziato l'ing. Cordone per l'impegno profuso nel corso di questi due anni e per gli ottimi risultati raggiunti alla guida della società, soprattutto nel 2020 fortemente impattato dall'emergenza sanitaria da Covid-19.

Il Consiglio di Amministrazione, durante la riunione, ha cooptato Paolo Calcagnini (attuale Vice Direttore Generale e Chief Business Officer di Cassa Depositi e Prestiti) quale nuovo Consigliere della società.
Inoltre, ha nominato Fabio Balbinot (CFO di SIA) come Direttore Generale ad interim fino al completamento dell'operazione di fusione di SIA in Nexi.

(RV - www.ftaonline.com)