Skechers U.S.A. ha toccato un rally superiore al 7% in after market (la seduta di giovedì al Nyse si era già chiusa in rialzo dello 0,77%), dopo che il brand californiano di calzature ha comunicato risultati relativi al primo trimestre 2021 segnati da profitti netti in crescita da 49,1 milioni di dollari, pari a 32 centesimi per azione, a 98,6 milioni, e 63 centesimi. Su base rettificata l'eps si è attestato a 68 centesimi, a fronte di ricavi in aumento da 1,24 a 1,43 miliardi di dollari. Il consensus di FactSet era invece per 49 centesimi e 1,35 miliardi rispettivamente. Skechers, come già fatto nei precedenti trimestri, non ha fornito una guidance a causa delle incertezze dovute alla pandemia di coronavirus.

(RR - www.ftaonline.com)