SosTravel.com, operatore digitale del mercato dei servizi di assistenza per i passeggeri del trasporto aereo ("SosTravel" o la "Società"), rende noto che in data 23 giugno 2021 si è concluso il periodo per l'esercizio dei diritti di opzione relativi all'offerta di massime n. 1.196.245 nuove azioni ordinarie SosTravel (le "Nuove Azioni") rivenienti dall'aumento di capitale sociale delegato a pagamento per un ammontare massimo di Euro 1.196.245,00, con abbinamento di warrantgratuiti in ragione di n. 10 "WARRANT SOSTRAVEL.COM 2021-2024" (i "Warrant") ogni Nuova Azione sottoscritta, i cui termini e condizioni sono stati definiti dal Consiglio di Amministrazione in data 2 giugno 2021.

Nel corso del periodo di offerta in opzione, iniziato il 7 giugno 2021 e conclusosi il 23 giugno 2021, estremi inclusi (il "Periodo di Opzione"), sono stati esercitati n.5.646.155diritti di opzione per la sottoscrizione di n. 1.129.231Nuove Azioni, corrispondenti al 94,398%delle Nuove Azioni complessivamente offerte, per un controvalore complessivo pari a Euro 1.129.231.Alle Nuove Azioni sono stati abbinati complessivamente n. 11.292.310Warrant gratuiti. Al termine del Periodo di Opzione risultano non esercitati n. 335.070 diritti di opzione (i "Diritti Inoptati"), relativi alla sottoscrizione di n. 67.014Nuove Azioni, corrispondenti al 5,602%del totale delle Nuove Azioni, per un controvalore complessivo pari a Euro 67.014.

I Diritti Inoptati saranno offerti da SosTravel su AIM Italia, ai sensi dell'art. 2441, comma 3, del codice civile, per il tramite di Banca Finnat Euramerica S.p.A., nelle sedute del 25 e 28 giugno 2021(l'"Offerta in Borsa"), salvo chiusura anticipata dell'Offerta in caso di vendita integrale dei Diritti Inoptati. I Diritti Inoptati saranno offerti su AIM Italia con codice ISIN IT0005446510.

Nel corso della seduta del 25 giugno 2021 sarà offerto l'intero quantitativo dei Diritti Inoptati e nella seduta del 28 giugno 2021 saranno offerti i Diritti Inoptati eventualmente non collocati nella seduta precedente.I Diritti Inoptati potranno essere utilizzati per la sottoscrizione delle Nuove Azioni, al prezzo di Euro 1,00 per ciascuna Nuova Azione (di cui Euro 0,10 da imputarsi a capitale sociale ed Euro 0,90 a sovrapprezzo), nel rapporto di n. 1 Nuova Azione ogni n. 5 Diritti Inoptati acquistati.Alle Nuove Azioni saranno abbinati Warrantgratuiti in ragione di n. 10 Warrantogni Nuova Azione sottoscritta. Ai Warrantè stato assegnato il codice ISIN IT0005446718.

L'esercizio dei Diritti Inoptati acquistati nell'ambito dell'Offerta in Borsa e la conseguente sottoscrizione delle Nuove Azioni dovranno essere effettuati, a pena di decadenza, tramite gli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata gestito da Monte Titoli S.p.A. (i) entro e non oltre il 28 giugno 2021, con pari valuta, nel caso in cui l'Offerta in Borsa si chiuda anticipatamente a seguito della vendita integrale dei Diritti Inoptati nella seduta del 25 giugno 2021 o (ii) entro e non oltre il 29 giugno 2021, con pari valuta, nel caso in cui i Diritti Inoptati non siano stati integralmente venduti nella prima seduta e l'Offerta in Borsa si chiuda il 28 giugno 2021. Le Nuove Azioni rivenienti dall'esercizio dei Diritti Inoptati e i relativi Warrantsaranno accreditati sui conti degli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata gestito da Monte Titoli S.p.A. al termine della giornata contabile dell'ultimo giorno di esercizio dei Diritti Inoptati con disponibilità in pari data.

Si rende noto che la Società ha presentato in data 23 giugno 2021 la domanda di ammissione alle negoziazioni su AIM dei Warrant emessi in abbinamento alle Nuove Azioni rivenienti dall'aumento delegato in opzione. Nell'ambito dell'operazione la Società è assistita dagli advisor legali Bordiga Xerri e GLG & Partnerse da Banca Finnat Euramerica S.p.A. in qualità di Nomad e Banca Collettrice per la raccolta dell'esercizio del diritto di opzione.

(GD - www.ftaonline.com)