Spagna: occupazione in forte calo

Perso il 6,4% in un anno, secondo i dati Eurostat

(ANSA) - MADRID, 15 GIU - Nel primo trimestre 2009 la Spagna e' stato il secondo paese Ue nel quale si sono distrutti piu' posti di lavoro, il primo e' la Lituania. Secondo Eurostat, i posti di lavoro sono scesi del 6,4% su base annua. In Lituania la caduta e' stata del 4,5% rispetto al trimestre precedente. In Italia del 0,3%. Il paese iberico e' passato, in poco piu' di un anno, da essere il paese che creava piu' posti di lavoro della Ue a uno di quelli che maggiormente ne distrugge.