Segnali di ripresa industriale da Stellantis che a Mulhouse (nella Francia orientale) ha annunciato l'assunzione di 850 interinali e una trentina di figure inquadrate per la creazione della terza squadra di produzione automobilistica nell'importante stabilimento del gruppo. Mulhouse dovrebbe così superare le seimila unità di organico. Gli operai lavoreranno alla nuova Peugeot 308. Dal punto di vista finanziario si segnala la decisione di RBC di alzare il prezzo obiettivo da 17 a 18 euro confermando un giudizio Sector Perform.

(GD - www.ftaonline.com)