Il deciso rimbalzo di Stellantis dal minimo del 19 luglio a 14,86 si è fermato senza superare a 16,50 il 61,8% di ritracciamento (Fibonacci) del ribasso dal picco del 9 giugno e potrebbe quindi ancora dimostrarsi di natura solo correttiva/temporanea. Oltre 16,50 diverrebbe invece probabile il ritorno in area 17,50 almeno. Sotto 15,45, media esponenziale a 100 giorni, rischio di ritorno a 13,73, minimo di aprile.

(AM - www.ftaonline.com)