Tages Capital SGR, società di gestione indipendente specializzata in fondi infrastrutturali che investono nel settore energetico e nell'economia reale e secondo operatore fotovoltaico in Italia con asset in gestione per oltre 1,3 miliardi di euro, ha nominato Giovanni Mattioli Head of Private Debt ed Eugenio Vecellio Direttore Commerciale.

Giovanni Mattioli, che ha una esperienza di oltre 15 anni nei fondi di credito in Italia, si occuperà del nuovo desk di private debt con un team dedicato in corso di costituzione e con l'obiettivo di lanciare il primo fondo a inizio 2022. Il fondo avrà un focus sull'Italia con aperture opportunistiche sugli altri mercati europei. Tages Capital SGR, dopo il lancio con successo dei due fondi infrastrutturali che investono in energia rinnovabile Tages Helios e Tages Helios II, ha deciso di entrare nei mercati del debito privato che offrono agli investitori l'opportunità di guadagnare un premio di illiquidità attraverso investimenti a lungo termine, beneficiando al contempo di un elevato rendimento corrente, di una maggiore protezione rispetto alle pratiche standard del mercato dei prestiti e di tassi di recupero migliori rispetto al mercato del debito pubblico.

Giovanni Mattioli, laureato in Economia aziendale presso l'Università Cattolica di Milano, arriva da Green Arrow Capital SGR (ex Quadrivio Capital SGR), dove ricopriva il ruolo di Chief Investment Officer e gestore del fondo di private debt. Ancora prima ha lavorato per sette anni come Investment Manager in Mezzanove Capital, iniziativa di Intesa Sanpaolo e Bi-Invest, primo operatore italiano dedicato ai finanziamenti mezzanine in operazioni di LBO per il sud-Europa.

Eugenio Vecellio entra in Tages Capital SGR come Direttore Commerciale. Vecellio, laurea in Economia all'Università di Bologna, vanta 15 anni di esperienza nel settore del risparmio gestito. Prima di unirsi a Tages, è stato Sales Istituzionale e Wholesale presso Pramerica SGR con responsabilità dei clienti istituzionali e fund buyers.

Nel 2017 ha aperto l'ufficio di Milano di Groupama Asset Management e precedentemente è stato Relationship Manager Institutional e Wholesale di Global Selection SGR (gruppo Ceresio Investors) a Milano. Ha iniziato la sua carriera nel 2007 in Prometeia come consulente nella divisione asset management. Vecellio guiderà la struttura commerciale della SGR con lo scopo di supportare la crescita di Tages sul mercato istituzionale e degli investitori privati con la mission di divenire sempre di più un polo diversificato di investimenti nei private market.

"Stiamo crescendo in modo importante – commenta Daniele Spada, Direttore Generale di Tages Capital SGR - e ricerchiamo professionisti di esperienza che possano accompagnarci in questo percorso di sviluppo. Dopo il successo dei fondi Tages Helios e Tages Helios II, che hanno raccolto in totale oltre 700 milioni di euro conquistando l'interesse di grandi investitori istituzionali, family office e privati professionali, stiamo guardando ad altre linee di business, come il private debt, che possano continuare ad offrire ritorni interessanti ai nostri investitori, soprattutto in questo prolungato periodo di tassi bassi. Giovanni è uno dei professionisti italiani con la maggior esperienza nel settore dei fondi di private debt, e ha maturato una esperienza importante anche nell'ambito del private equity e corporate finance, mentre Eugenio ha lavorato come sales manager in primarie realtà dell'industria del risparmio. Siamo lieti di accoglierli, certi che porteranno un significativo bagaglio di competenze ed esperienze, importanti per noi e per in nostri investitori".

Giovanni Mattioli aggiunge: "L'obiettivo è quello di creare con il gruppo Tages un progetto importante nel panorama del private debt italiano. Ciò rappresenta per me una nuova sfida che affronto con molto entusiasmo avendo dedicato a questa asset class quasi tutta la mia carriera professionale. Il private debt è ormai diventato un segmento in rapida crescita nel mercato italiano, in grado di offrire agli investitori una buona fonte di rendimenti e di diversificazione e alle aziende i benefici di fonti di prestito alternative al sistema bancario".

"Sono entusiasta di entrare in un gruppo come Tages – conclude Eugenio Vecellio - perfetto mix di spirito imprenditoriale e credibilità nella gestione del risparmio. Il nostro obbiettivo è di diventare sempre di più un partner autorevole ed innovativo per gli investitori istituzionali, privati e per le reti di private banking supportandoli nell'accesso ai mercati privati e agli investimenti in economia reale".

  • Tages Capital SGR *

** Tages Capital SGR, appartenente al gruppo di investimento Tages, è una società di gestione del risparmio indipendente specializzata in prodotti alternativi che gestisce fondi infrastrutturali con focus sulle energie rinnovabili. Tages Capital SGR con asset per oltre 1,3 miliardi di euro, detenuti tramite i propri fondi, Tages Helios e Tages Helios II, attraverso un modello innovativo proprietario-gestore e con una strategia buy and hold.

  • Tages Group *

** Tages è un asset manager internazionale attivo in diverse aree di business: i) nel settore dei fondi liquidi alternativi, private debt e impact investing, attraverso Investcorp-Tages la joint venture con Investcorp S.A, con oltre 7 miliardi di dollari di revenue generating asset; ii) nel settore delle energie rinnovabili con Tages Capital SGR, e iii) nel private equity attraverso una partnership strategica con Vam Investments Group, società di investimenti specializzata in growth capital e buyout. Fondato nel 2011 da Panfilo Tarantelli, Sergio Ascolani e Salvatore Cordaro e con uffici a New York, Londra e Milano, i soci di Tages includono anche Umberto Quadrino e Francesco Trapani. Gli azionisti di Tages detengono, inoltre, una partecipazione diretta (di minoranza) in Gardant, gruppo recentemente nato dalla scissione di Credito Fondiario S.p.A. ed operante nel settore dei crediti distressed, nonché nella stessa Credito Fondiario S.p.A., challenger bank evoluta, specializzata in soluzioni di finanziamento per PMI e corporate.

(GD - www.ftaonline.com)