Tassara: debito e' sceso a 3,2 miliardi

Presidente Modiano, con cessioni di asset e scendera' ancora

(ANSA) - MILANO, 30 GIU - Il debito della Tassara e' sceso a 3,2 miliardi dai 5,7 miliardi della fine dello scorso anno, con la cessione di asset. E' quanto ha indicato il presidente, Pietro Modiano, sottolineando che ''l'accordo con le banche prevede due anni e mezzo per arrivare a una significativa riduzione del debito''. Modiano ha quindi sottolineato che ''non c'e' fretta'', e che ''dopo l'accordo con le banche i tempi si sono allungati''. E ha poi rilevato che il debito scendera' ancora.