Secondo quanto comunicato dal ministero del Commercio di Bangkok, in giugno il tasso d'inflazione è salito in Thailandia al 7,66% annuo, dal 7,10% di maggio (4,65% in aprile), confermandosi sui massimi dal 9,17% del luglio 2008. Il dato, che si confronta con il 7,50% del consensus di Reuters, rimane per il sesto mese consecutivo sopra al range dell'1% -3% che è il target di Bank of Thailand. Su base mensile l'indice dei prezzi è invece cresciuto dello 0,90% contro l'1,40% precedente (0,34% in aprile).

(RR - www.ftaonline.com)