The Italian Sea Group, operatore globale della nautica di lusso, comunica di aver fissato l'intervallo di valorizzazione delle azioni ordinarie della Società (le "Azioni") da offrire nell'ambito del collocamento istituzionale (l'"Offerta"), riservato solo ad investitori istituzionali al di fuori degli Stati Uniti ai sensi della Regulation S del U.S. Securities Act del 1933 (come successivamente modificato), inclusi gli "investitori qualificati" in Italia (come definiti dalla normativa italiana applicabile). Nell'ambito dell'Offerta, le Azioni saranno ammesse alle negoziazioni sul Mercato Telematico Azionario ("MTA") organizzato e gestito da Borsa Italiana. L'intervallo di valorizzazione dell'Offerta è stato fissato da Euro 4,15 a Euro 5,66.

Il prezzo dell'offerta finale sarà determinato mediante processo di bookbuilding. Sulla base di tale intervallo, la valorizzazione della Società, basata sulle n. 43.500.000 azioni attuali ante aumento di capitale, è compresa tra Euro 181 milioni ed Euro 246 milioni.

L'Offerta comprende fino a n. 9.500.000 nuove Azioni derivanti da un aumento di capitale, fino a n. 6.500.000 Azioni esistenti dell'attuale azionista GC Holding S.p.A., fino a ulteriori n. 2.000.000 Azioni esistenti (la "Facoltà di Incremento") dell'attuale azionista GC Holding S.p.A. nonché fino a n. 1.800.000 Azioni esistenti messe a disposizione dall'attuale azionista a copertura di una potenziale sovrallocazione, per un totale di n. 19.800.000 Azioni.

Il flottante ad esito dell'Offerta potrà raggiungere il 27,4%, assumendo il pieno esercizio della Facoltà di Incremento e dell'opzione greenshoe (come di seguito descritto).

Il periodo di lock-up sarà pari a 365 giorni per la Società e per l'azionista venditore, GC Holding S.p.A.. Nell'ambito dell'Offerta, è previsto che GC Holding S.p.A. conceda ai joint global coordinators un'opzione per prendere in prestito fino a n. 1.600.000 Azioni (n. 1.800.000 in caso di esercizio della Facoltà di Incremento), che rappresentano circa il 10% delle Azioni oggetto dell'Offerta, a copertura di eventuali sovrallocazioni, se presenti (la "Lending Option").

La Lending Option dovrebbe essere esercitata alla data di quotazione. Inoltre, è previsto che GC Holding S.p.A. conceda a Intermonte SIM S.p.A., in qualità di stabilization manager, un'opzione per acquistare, al prezzo finale di offerta, fino a n. 1.600.000 ulteriori Azioni (1.800.000 in caso di esercizio della Facoltà di Incremento), che rappresentano circa 10% delle Azioni oggetto dell'Offerta (l'"Opzione Greenshoe"). Tale opzione potrà essere esercitata, in tutto o in parte, entro 30 giorni dalla data di quotazione.

  • CORNERSTONE INVESTORS *

* Nell'ambito dell'Offerta, due investitori istituzionali e qualificati, (i) *Alychlo NV, la società di investimento della famiglia dell'imprenditore Marc Coucke e (ii) Giorgio Armani S.p.A., primaria azienda della moda e del lusso fondata da Giorgio Armani (i "Cornerstone Investors"), si sono impegnati disgiuntamente, a sottoscrivere e/o acquistare nell'ambito dell'Offerta, al prezzo di offerta, azioni per un ammontare complessivo pari a circa il 15% delle Azioni post Offerta, a fronte di un'assegnazione certa di dette azioni.

  • IMPIEGO DEI PROVENTI *

** La Società intende raccogliere nell'ambito dell'Offerta proventi lordi per circa Euro 40-50 milioni dal collocamento delle azioni di nuova emissione e prevede di utilizzare i proventi netti principalmente per l'attuazione dei propri obiettivi strategici e, in particolare, (i) acquisizione di nuovi spazi produttivi anche attraverso acquisto di cantieri navali europei (ad es. Italia, Turchia e Grecia) e/o stabilimenti industriali per aumentare la capacità produttiva della Divisione Shipbuilding, concentrandosi sulla realizzazione di yacht fino a 100 metri di lunghezza; e (ii) acquisizione di nuovi spazi e/o impianti per sviluppare ulteriormente le attività della Divisione NCA Refit.

Dopo l'approvazione, il prospetto sarà pubblicato nella sezione Investor Relations del sito web della Società https://theitalianseagroup.com/it. E' previsto che il roadshow inizi il 26 maggio 2021 e che il periodo durante il quale gli investitori possono inviare ordini di acquisto inizi a seguito della pubblicazione del prospetto, e termini il 3 giugno 2021, salvo proroga o chiusura anticipata.

L'inizio delle negoziazioni delle azioni della Società sull'MTA, organizzato e gestito da Borsa Italiana, è previsto per l'8 giugno 2021 o intorno a tale data, con il ticker TISG e codice ISIN IT0005439085.

Nell'ambito dell'Offerta, Intermonte e Beremberg agiscono in qualità di joint global coordinators e joint bookrunners. Intermonte agisce altresì in qualità di Sponsor per l'ammissione a quotazione delle Azioni sul MTA e stabilization manager. Ambromobiliare S.p.A. agisce in qualità di Advisor Finanziario della Società.


The Italian Sea Group S.p.A. aderirà al regime di semplificazione previsto dagli artt. 70, comma 8 e 71, comma 1-bis, del Regolamento CONSOB in materia di emittenti n. 11971/1999, come successivamente modificato, avvalendosi, pertanto, della facoltà di derogare agli obblighi di pubblicazione dei documenti informativi previsti dagli artt. 70, comma 6 e 71, comma 1 del citato Regolamento in occasione di operazioni significative di fusione, scissione, aumenti di capitale mediante conferimento di beni in natura, acquisizioni e cessioni.

(GD - www.ftaonline.com)