Arretrano i difensivi in una seduta che vede il ritorno dell'appetito per il rischio (ovvero per l'azionario) da parte degli investitori, probabilmente grazie all'apertura del presidente dell'Ucraina Zelensky a un compromesso su Crimea, Donbas e NATO con la Russia. In rosso Diasorin -4,0%, Recordati -2,7%, Amplifon -1,3%.

(SF - www.ftaonline.com)