Trasporti: Gnv si espande in Francia, hub in porto Sete

Regione Languedoc-Russillon investe 200 milioni

(ANSA) - GENOVA, 3 GIU - La compagnia di navigazione Grandi Navi Veloci si espande in Francia: firmato protocollo d'intesa tra GNV e la Regione Languedoc-Roussillon. La firma e' stata posta ieri nel porto di Sete, per l'istituzione di nuove linee passeggeri e merci verso il Maghreb. Il solo Marocco rappresenta per lo scalo di Sete un mercato potenziale di 1.600.000 passeggeri. Ammonta a 200 milioni l'investimento complessivo della Regione Languedoc-Roussillon per i prossimi 10 anni.