Turchia: pil crolla del 13,8% nel primo trimestre 2009

Crollata la domanda interna e la produzione industriale

(ANSA) - ANKARA, 30 GIU - L'economia turca e' entrata ufficialmente in recessione, secondo i dati forniti dall'Istituto di statistica nazionale (Turkstat). Nel primo trimestre di quest'anno il Pil del Paese e' sceso del 13,8% rispetto allo stesso periodo del 2008, portandolo alla crisi piu' grave dal 2001. Lo rende noto il sito del quotidiano Hurriyet. A pesare sull'economia turca e' stato soprattutto il crollo della domanda interna e quello della produzione industriale, calata del 22% a gennaio-marzo 2009.