Secondo quanto comunicato da Türkiye ?statistik Kurumu (l'Ufficio nazionale di statistica di Ankara), nel terzo trimestre 2021 il Pil della Turchia ha registrato una crescita del 7,4% annuo, in rallentamento rispetto al precedente rimbalzo del 22,0% (7,4% era stato anche il progresso dei primi tre mesi dell'anno) e contro il rialzo del 7,5% atteso dagli economisti. Su base sequenziale, rettificata stagionalmente, l'espansione dell'economia turca è stata invece del 2,7% contro lo 0,9% del periodo aprile-giugno.

(RR - www.ftaonline.com)