Tv: incontro Romani-Calabro', piu' informazione su digitale

Tra i temi affrontati anche quello della banda larga

(ANSA) - ROMA, 9 GIU - Digitale terrestre e banda larga sono stati i temi di un incontro fra il viceministro Paolo Romani e il presidente dell'Authority Calabro'. In particolare e' stato fatto il punto sul passaggio al digitale terrestre. Calabro' e Romani hanno convenuto sull'opportunita' di sensibilizzare tutte le emittenti, e in particolare il servizio pubblico radiotelevisivo, ad intensificare la campagna di informazione ai cittadini. Un altro tema di grande rilievo affrontato e' stato quello dello sviluppo della larga banda nel Paese condividendo la preoccupazione per il ritardo dell'Italia che ha una penetrazione della larga banda inferiore alla media europea. Ne da notizia una nota congiunta Ministero Sviluppo economico-Comunicazioni e Agcom. Entrambi hanno convenuto sulla necessita' di definire un piano organico di interventi che veda la collaborazione di tutti gli attori istituzionali. In sede Comunitaria - continua la nota - Romani e Calabro' hanno valutato positivamente i risultati raggiunti grazie ad un'azione convergente, per l'impegno delle amministrazioni italiane presso le Istituzioni europee, nel processo di definizione delle nuove regole comunitarie nel settore delle comunicazioni elettroniche. (ANSA).