TXT e-Solutions: nuovi investimenti in start-up FinTech

TXT e-Solutions S.

TXT e-Solutions S.p.A. ("TXT"), nell'ambito del progetto di crescita accelerata della divisione Fintech avviato nel 2018, ha sottoscritto un aumento di capitale nella start-up ReVersal S.p.A. ("ReVersal") tale da consentire a TXT l'ottenimento di una partecipazione pari al 51% del capitale sociale della start-up. L'aumento di capitale è finalizzato alla capitalizzazione e al finanziamento della start-up stessa. L'Investimento in ReVersal, Società che si occuperà di prodotti finanziari per la gestione dei patrimoni, è stato deliberato all'unanimità dal Consiglio di Amministrazione di TXT e rappresenta una milestone chiave del progetto di crescita della divisione Fintech guidato da investimenti strategici in start-up innovative e fintech mature operanti in segmenti ad alto potenziale di crescita e a forte vocazione digitale. Daniele Misani, CEO di TXT, ha commentato "Nella valutazione dell'investimento le competenze tecnologiche del Gruppo TXT rappresentano un asset fondamentale nell'implementazione di soluzioni innovative da offrire alla Clientela in differenti aree di applicazione quali il robot-advisor. L'Italia è uno degli ultimi in Europa per numero di piattaforme attive e la nostra vasta e ampia piattaforma tecnologica unita alle competenze pluriennali nel mercato finanziario dei Soci e dei Manager di ReVersal, sarà in grado di generare importante valore per la Clientela di ReVersal e per gli azionisti TXT" conclude Daniele Misani. L'operazione di acquisto della partecipazione equivalente al 51% è avvenuta tramite sottoscrizione da parte di TXT di un aumento di capitale di € 0,51 milioni (incluso sovraprezzo di € 0,49 milioni), versati per cassa utilizzando la liquidità disponibile TXT si è impegnata a garantire ulteriori capitali per la crescita di ReVersal tramite finanziamenti fruttiferi, da versare in più tranches e su specifiche richieste, per un importo complessivo versato massimo pari a € 0,8 milioni (interessi pari ad Euribor + 1 punto). Sulla base delle analisi effettuate e del business plan il Break-Even-Point è previsto per il primo anno di attività operativa.

(RV - www.ftaonline.com)